Blondie Bar Milano

Blondie-Bar-Milano-Logo---Hair-stylst-a-milano-centro---Parrucchiere-donna
Capelli-paglia--Come-evitare-i-capelli-bruciati-da-decolorazione-con-un-ossigeno-a-volumi-bassi

Capelli paglia? Come evitare i capelli bruciati da decolorazione con un ossigeno a volumi bassi

Tempo di lettura: 8 minuti

Avere i capelli più chiari e modificare completamente l’aspetto della propria chioma è un desiderio che è passato per la testa di ognuno di noi almeno una volta nella vita. E quante volte vediamo le star della televisione oppure attrici famose cambiare continuamente stile dei propri capelli, da scuri a biondissimi.

Noi di Blondie Bar ci siamo sentiti moltissime volte chiedere dalle nostre clienti di volere una decolorazione estrema, anche di molte tonalità più chiara rispetto al colore naturale della radice.

Altrettante volte, però, ci è capitato di vedere lavori eseguiti male e avere come risultato magari un buon colore, ma dei capelli bruciati ed estremamente danneggiati, per i quali l’unico rimedio era il taglio drastico.

Anche molte clienti hanno espresso più volte le loro preoccupazioni prima di una decolorazione, avendo paura di ritrovarsi con una chioma secca e completamente bruciata dall’ossigeno usato nella decolorazione.


Ma è possibile quindi decolorare la chioma per ottenere i tanto desiderati capelli biondi, senza danneggiare i capelli?
Ovviamente, con le giuste accortezze tutto è possibile, ma è bene ricordare sempre che la decolorazione è un processo chimico che attacca il capello, ossidandolo ed eliminando la melanina che lo rende scuro.

Questo significa che comunque è un’azione che deve essere svolta da professionisti del settore, che siano esperti e usino prodotti buoni e testati, ma anche che ci sia poi un mantenimento successivo al processo di decolorazione, che comprende un giusto utilizzo delle fonti di calore, come asciugacapelli e piastre, nonché l’uso di maschere e trattamenti nutrienti e riparatori, come quelli alla cheratina.


Vediamo allora come ottenere una decolorazione bella che però non danneggi i capelli, perché devi avere il biondo che ti meriti e non dei capelli paglia.


Gli errori comuni

I capelli biondi sono molto richiesti, sia da chi ha un colore naturale scuro che da chi invece vuole schiarire maggiormente il proprio biondo naturale. Questo però, andrebbe richiesto solo in saloni specializzati al trattamento del biondo, in quanto il processo di decolorazione è complesso e rischia di danneggiare i capelli.


In molti saloni, infatti, per accorciare i tempi di posa e poter inserire più clienti in una giornata, si effettuano decolorazioni a volumi di ossigeno molto alti, cioè  40vol, 60vol e addirittura 100 vol. L’ossigeno è ciò che danneggia il capello, perché appunto lo priva dello strato di melanina che lo rende scuro, fino a raggiungere il biondo richiesto. Più la schiaritura deve essere chiara e più si elimina melanina, per cui si danneggia il capello e lo svuota.


Fermo restando che la decolorazione è un processo chimico che quindi, a prescindere dalla bravura dell’operatore, dalla bontà dei prodotti e dalla cura che si avrà successivamente nel trattare la chioma, questa rovina i capelli. Quanto però?

É su questo che un bravo hair stylist deve agire, per assicurare alla cliente il risultato migliore con i capelli meno rovinati possibile


Come dicevamo, per accorciare i tempi di posa e accelerare il trattamento, molto parrucchieri utilizzano l’ossigeno a 30 o 40 volumi, cioè 40 vol, 60 vol e addirittura 100 vol. una gradazione altissima che danneggia il capello il 90% in più rispetto a volumi inferiori a 10. Questo succede quando l’operatore non è molto esperto e vuole affrettare i tempi di posa, mentendo alla cliente sulla reale situazione in cui potrebbero trovarsi i suoi capelli alla fine del trattamento: secchi, spenti e irrimediabilmente danneggiati e sicuramente subito gialli.

Spesso, inoltre, alcuni parrucchieri giustificano l’uso di alti volumi di ossigeno con il fatto che è l’unico modo per ottenere biondi molto chiari. Questo non è assolutamente vero, con i giusti tempi di posa e la tecnica adeguata, infatti, si possono ottenere anche capelli chiarissimi, persino bianchi, pur mantenendo un livello di ossigeno basso. (Ovviamente i tempi saranno più lunghi).

Ecco alcuni dei nostri lavori prima e dopo:

Capelli-paglia--Come-evitare-i-capelli-bruciati-da-decolorazione-con-un-ossigeno-a-volumi-bassi-2
Capelli-paglia--Come-evitare-i-capelli-bruciati-da-decolorazione-con-un-ossigeno-a-volumi-bassi-3
Capelli-paglia--Come-evitare-i-capelli-bruciati-da-decolorazione-con-un-ossigeno-a-volumi-bassi-4
Capelli-paglia--Come-evitare-i-capelli-bruciati-da-decolorazione-con-un-ossigeno-a-volumi-bassi-5


Perché scegliere volumi bassi di ossigeno

Noi di Blondie Bar seguiamo la filosofia secondo cui non importa il tempo impiegato, per noi ciò che conta è il risultato finale, che deve essere ottimale sia in termini estetici, ottenendo quindi un biondo perfetto, che in termini di preservazione del capello.

Infatti, preferiamo di gran lunga impiegare cinque o sei ore per una decolorazione di una singola cliente, ma procedere a volumi di ossigeno bassi, per la precisione inferiori ai 10 volumi. Il motivo è molto semplice ed evidente: in questo modo il risultato sarà comunque assicurato, anche se si desidera un biondo chiarissimo, ma i capelli non saranno danneggiati in modo eccessivo.


Inoltre, a differenza di quello che la maggioranza delle persone pensa e che i parrucchieri danno a credere per giustificare l’uso di volumi alti di ossigeno, ciò che schiarisce più o meno di capelli è il prodotto decolorante, di solito in polvere, e non l’acqua ossigenata che vi si aggiunge, e che ha diversi volumi.

Questa ultima, infatti, serve a liberare l’ossigeno presente nella polvere decolorante, che poi sarà quello che schiarisce il capello eliminando la melanina. Per cui, l’utilizzo di un’acqua ossigenata al alti volumi è inutile ai fini di una schiaritura più efficace.


E’ molto difficile trovare tra i tanti saloni uno con professionisti esperti in decolorazioni e capelli biondi che abbia conoscenze specifiche in materia di colorimetria molecolare e che sappia come far ottenere alla cliente un biondo perfetto senza però rovinarle i capelli.

Per questo motivo, dovresti affidarti solo a degli esperti, come noi di Blondie Bar, che dei capelli biondi abbiamo fatto la nostra insegna. Nel nostro salone decoloriamo i capelli con ossigeno bassi volumi, usando solo volumi inferiori a 20, proprio per preservare al massimo l’integrità della chioma. 


Rimedi ai capelli bruciati

Purtroppo, talvolta succede di affidarsi nelle mani di professionisti che non sono tali e si approfittano della bontà delle clienti o ancora peggio di fare la decolorazione a casa in autonomia. Questo, spesso, conduce a risultati spiacevoli, come capelli danneggiati dall’ossigeno usato.


Esistono alcuni rimedi, che però dipendono ovviamente dalla condizione in cui si trova la chioma. Ad esempio, se sei reduce da una decolorazione che ha seccato i capelli, dovresti evitare di fare uso di shampoo aggressivo, e magari lavare per alcune settimane i capelli con il balsamo. L’effetto pulito è assicurato, e la chioma sarà più morbida e nutrita.

Inoltre, via libera alla maschere nutrienti, magari a base di oli e burri, come di karitè oppure di oliva, che vanno lasciati agire per almeno mezzo prima del lavaggio. Oltre a seccarsi, talvolta i capelli bruciati sviluppano anche doppie punte, per cui è ideale anche applicare una maschera per le doppie punte. 

Se è successo anche a te di avere i  capelli rovinati a causa del precedente parrucchiere sei nel posto giusto! Noi di Blondie Bar siamo qui per ripristinare i tuoi capelli con i trattamenti innovativi e avanzati come botox ristrutturante o ricostruzione del capello completa a partire da 150€

“Pronto Blondie Bar Milano ho bisogno di voi, mi hanno rovinato i capelli!

Pronto Blondie Bar Milano solo voi potete aiutarmi, ho i capelli bruciati!

Pronto Blondie Bar Milano per favore ditemi che i miei capelli si possono recuperare, salvatemi i capelli, io avevo chiesto un biondo naturale.”

Sappi che una chiamata su tre inizia così. Ogni giorno.

Non preoccuparti siamo qui per questo sai?

La nostra hair-coach Svetlana e il suo team conoscono tecniche, prodotti e procedure dedicate, hanno una preparazione scientifica sulla colorimetria e possono aiutarti ad avere il biondo vibrante con sfumature profonde e naturali che hai sempre desiderato.

Blondie Bar è la soluzione perfetta per te, vieni a trovarci.

“Il mio parrucchiere mi ha detto che non potrò mai essere bionda come su questa immagine”

“Il biondo è normale sia giallo, vero?”

“Diventare bionda, decolorare capelli e non seccarli è impossibile”

“Diventare bionda distrugge i capelli è normale”

“Il trattamento Botox capelli non funziona, è solo marketing”.

Blondie Bar Milano cancellerà con un colpo di spugna tutte queste convinzioni.

Sono SBAGLIATE. Ce lo confermano le numerose clienti che vengono a trovarci da tante città d’Italia. 

Vieni da Blondie Bar Milano per una consulenza gratuita e ti dimostreremo che puoi essere bionda in modo naturale e conservare la qualità dei tuoi capelli.